Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Patenti di guida

 

Patenti di guida

patente italianaIl Consolato Generale puo' rinnovare le patenti di guida esclusivamente per i cittadini residenti in questa circoscrizione consolare iscritti all’A.I.R.E. oppure che siano in Australia da almeno 6 mesi (la prova è costituita dall'ultimo timbro di entrata in Australia).

La patente non deve essere scaduta da più di 3 anni oppure deve essere prossima alla scadenza (entro 4 mesi) e deve essere stata rilasciata senza alcuntipo di limitazione nella durata.

 

QUESTO CONSOLATO GENERALE NON PUÒ:

  • Emettere duplicati della patente
    • Il duplicato della patente può essere emesso solo dagli uffici della Motorizzazione Civile in Italia. In caso di smarrimento o furto della patente, si consiglia quindi di contattare prima la Motorizzazione in Italia per vedere quali documenti sono necessari per ottenere un duplicato della stessa.
    • Se a tale proposito dovesse servire autenticare la firma su una delega, o autenticare delle foto, è sufficiente presentarsi in Consolato previo appuntamento per Servizi Consolari per procedere alle autentiche
  • Emettere o rinnovare una patente internazionale
  • Emettere certificazioni e o dichiarazioni di nessun tipo
    • Solo la Motorizzazione Civile può emettere certificazioni e/o dichiarazioni che riguardano il record di guida, la possibilità o meno di guidare i motoveicoli con la patente B, la scadenza, o l’avvenuto rinnovo della patente.

 

COME OTTENERE IL RINNOVO:

Presentandosi di persona presso questo Consolato Generale, prendendo appuntamento per Servizi Consolari tramite Prenot@mi, con la seguente documentazione:

  1. l’istanza di rinnovo patente con una fotografia formato tessera recente;
  2. il certificato di idoneità rilasciato da uno dei Medici abilitati previa presentazione della patente in scadenza/scaduta e una fotografia formato tessera (identica alla precedente), che verrà autenticata dal medico stesso (tale certificato ha una validità di 3 mesi);
  3. la patente da rinnovare;
  4. documento di identità valido.

Per posta (non email) inviando a questo Consolato Generale:

  1. l’istanza di rinnovo patente con una fotografia formato tessera recente;
  2. il certificato di idoneità rilasciato da uno dei Medici abilitati previa presentazione della patente in scadenza/scaduta e una fotografia formato tessera (identica alla precedente), che verrà autenticata dal medico stesso (tale certificato ha una validità di 3 mesi);
  3. copia autenticata dal medico abilitato della patente da rinnovare
  4. copia di una documento di identità valido;
  5. Money order per il pagamento delle tariffe consolari (Art NAA Imposta di Bollo + Art 66 D);
  6. Una busta pre-affrancata e compilata con l’indirizzo al quale si desidera ricevere il certificato di rinnovo;
  7. Prova di residenza/domicilio nella circoscrizione di questo Consolato Generale da almeno sei mesi se non iscritti AIRE.

 

COSTO DEL RINNOVO

Si prega di consultare il tariffario consolare (art. NAA + art. 66D). I pagamenti possono essere effettuati sia con carta di debito australiana non digitale, sia in contanti/money order.

 

NOTA BENE

La patente di guida verrà rinnovata per la durata stabilita dal Codice della Strada, a seconda della categoria posseduta e dell’età del conducente.

L'attestazione di rinnovo rilasciata da questo Consolato Generale sostituisce solo temporaneamente il tagliando di convalida della patente per il periodo di permanenza all'estero.

Nel momento in cui si riacquisisce la residenza o la dimora in Italia, si deve confermare la patente seguendo la normale procedura di rinnovo, come previsto dall'ART 126 COMMA 5 DEL CODICE DELLA STRADA.

Pertanto, chi possiede anche la patente australiana può valutare l’opportunità di rinnovare quella italiana direttamente in Italia, sempre entro tre anni dalla relativa scadenza.

 

Modulo denuncia furto patente

Modulo denuncia smarrimento patente


48